Benvenuti nella sezione dello Shoujo Manga Outline dedicata a "Georgie!" di Man Izawa e Yumiko Igarashi
A cura di Marianeve (testi) ed Emy (gallery, grafica e html).
Vi ricordiamo che prima di riprodurre immagini, testi o html presenti in questo sito e' necessario chiedere il permesso. E' inoltre vietato linkare direttamente le immagini su forum o altro.

 Personaggi


Georgie. Georgie ha quattordici anni, occhi verdi e una meravigliosa cascata di capelli d'oro. Difficile non amare questa coraggiosa ragazzina che riesce a conquistare tutti per il suo carattere solare, per la bontà e la lealtà. Ma Georgie è anche tanto ingenua e innocente, e la sua gioia di vivere e il suo fascino non potevano lasciare indifferenti i tre bellissimi della serie. Figlia di nobili caduti in disgrazia, viene cresciuta da una famiglia di agricoltori, i Buttman. La ragazza non sa nulla delle sue origini fino a quando la madre adottiva non le svela il segreto: inizia così il lungo viaggio alla ricerca delle sue radici e del suo primo amore...


 



Abel Buttman. Ribelle, collerico, impulsivo, coraggioso, geloso e dotato di una bellezza selvaggia. Abel ama Georgie di un amore intenso e passionale, un sentimento per cui sarebbe disposto a uccidere e a lottare anche contro il suo stesso fratello. Pur di soffocare i suoi sentimenti era partito dall'Australia come marinaio, ma la lontananza non aveva fatto altro che accrescere il suo struggente desiderio per la ragazza. Tuttavia il suo egoismo si scontrerà prima con i sentimenti del fratello, anch'egli innamorato di Georgie, poi con la volontà della stessa Georgie di voler sposare Lowell. Nel corso della storia Abel crescerà moltissimo come personaggio, imparando a pensare non solo ai propri desideri e arrivando finanche a fare suo l'ideale supremo del "sacrificio".





Arthur Buttman. Oltre che bello è gentile, generoso, disposto a tutto per la felicità della sua famiglia; la sua nobiltà d'animo non ha eguali. Arthur ama Georgie, ma è disposto a tacere per non arrecarle dolore; ama suo fratello Abel e per non dispiacergli gli cela i suoi sentimenti; ama la madre e le perdona tutto, rimanendole accanto fino alla sua morte. Ma i buoni sentimenti non riusciranno a salvarlo dal periodo più buio della sua vita: sarà sottoposto a violenze fisiche e psicologiche tali da spingerlo a tentare il suicidio. Alla fine tanta sofferenza verrà premiata: il lieto fine sarà soprattutto per lui.
 




Lowell J. Gray. Biondo, occhi azzurri, pelle candida come la neve e una salute cagionevole che spiega il suo aspetto delicato; questo è il ragazzo che per primo ruberà il cuore di Georgie. Il giovane ha sofferto molto per un'infanzia passata in solitudine e priva d'affetto: i genitori erano sempre assenti e litigavano spesso tra loro, poiché la madre aveva una condotta piuttosto libertina e il padre dubitava che Lowell fosse suo figlio. È la nonna ad occuparsi di lui ed Elise è stata la sua inseparabile compagna di giochi. L'incontro con Georgie segnerà la sua vita: Lowell conoscerà il vero amore, la passione, il sacrificio e soprattutto il coraggio di ricominciare anche quando tutto sembra renderlo impossibile.
 

 




Elise. Orgogliosa e arrogante fidanzata di Lowell, appartenente a una delle più potenti e ricche famiglie londinesi. I due si conoscono sin da bambini e il loro è un fidanzamento deciso dalle famiglie per motivi di interesse (specie da parte dei Gray), ma alla ragazza la situazione non dispiace perché ama Lowell sin da piccola e ha sempre immaginato il suo futuro con lui. Per questo si accanisce con tanta cattiveria contro Georgie, colpevole di averle rubato il suo Lowell.

 

 





Irwin Dangering. Affascinante e perverso nipote del duca Dangering, da cui ha ereditato il carattere meschino. Egli ama divertirsi con i ragazzini e il povero Arthur, a Londra, diverrà il suo giocattolo preferito. Ma Irwin, a modo suo, comincia a provare dei sentimenti verso quel misterioso ragazzo dallo spirito ribelle che gli resiste con tutte le sue forze, divenendo un'ossessione capace di togliergli il sonno. Per questo motivo, non potendolo avere senza usare la forza, il nobile lo sottoporrà all'iniezione di massicce dosi di droga, riducendolo in uno stato pietoso.

 

 





Maria Dangering. Sorella minore di Irwin, è una graziosa e dolce ragazzina perdutamente innamorata di Arthur. Soffre molto per la strana malattia del suo amato e, quando Georgie le chiede aiuto, Maria generosamente rinuncia a lui pur di salvarlo. La ragazza era cresciuta senza mai sospettare nulla dei loschi affari dello zio e del fratello, per cui alla fine, saputa la verità, deciderà di ritirarsi nella residenza di campagna e dimenticare un doloroso passato.
 

 






Conte Gerald. E' il vero padre di Georgie. A causa di Dangering, che lo accusa di aver complottato per la morte della regina, viene condannato ai lavori forzati e quindi deportato in Australia. La moglie Sophie lo raggiunge con la figlia, ma durante una fuga nei boschi muore; però prima di spirare affida la bambina al sig. Buttman. Al termine della storia il conte riuscirà a dimostrare la sua innocenza e vedrà il suo nome riabilitato.

 






Duca Dangering. Il vero cattivo di tutta la storia. Il duca, nel corso degli anni, è riuscito a ritagliarsi un posto di rilievo tra i collaboratori della regina, al punto che tutti quelli che la circondano dipendono da lui e lo temono, mentre coloro che non lo appoggiano cadono in disgrazia o muoiono. Secondo il suo sistema di pensiero, il potere e la ricchezza sono le cose più importanti e ogni mezzo è lecito per raggiungere il proprio obiettivo; anche i sentimenti sono inutili ma, nonostante ciò, cerca in tutti i modi di accontentare ogni capriccio dei suoi nipoti, in particolare quelli di Irwin che è il suo erede.
 






Emma e Dick. Due giovani sposini che conoscono Georgie proprio il giorno del loro matrimonio. I due la aiutano quando Georgie e Lowell fuggono insieme e anche durante il piano per liberare Arthur. Sarà Emma a spiegare all'innocente Georgie "come nascono i bambini"!


 





Catherine Burnes. Simpatica e bizzarra bambina figlia di nobili londinesi, i Burnes. In verità tutta la famiglia ha un che di stravagante e porta una ventata di allegria all'interno della storia. Georgie è ospitata dai Burnes con affetto, ma decide di lasciarli quando capisce che a causa della sua presenza Dangering potrebbe far loro del male.


 





Dottor Skiffins. Fratello minore del conte Gerald che passa lunghi anni in Australia alla ricerca di Georgie. Zio e nipote si incontreranno sulla stessa nave che li porterà a Londra; Skiffins la riconosce pochi attimi prima di morire avvelenato e così Georgie non saprà nulla del padre.


 






Jessica. Una donna di "facili costumi" ricca e perfida che diventa l'amante di Abel. Lasciata da quest'ultimo, Jessica capisce che è Georgie la causa e paga un marinaio per ucciderla. Quanto ad Abel, lei vuole riaverlo solo per un suo capriccio e per vederlo soffrire (ma nell'anime la donna era realmente e sinceramente innamorata di Abel).

This page is part of Shoujo Manga Outline |  Online since 27/06/2004, last up 28/03/09 | Disclaimers |  FAQ